Superwanted, “Foresta” è il loro nuovo singolo

Author

Categories

Share

I Superwanted sono una band composta da Massimo Manticò e Giacomo Capraro ed è stata fondata a Vicenza nel 2010.

Il loro nuovo singolo si intitola “Foresta”. Si tratta di un brano che racconta di come a volte rischiare di sbagliare sia la strada verso una giusta occasione.

Mettersi in discussione potrebbe veicolare verso la felicità più autentica, anche se implica il dover attraversare il caos, simboleggiato in questo caso da una foresta. Il singolo dei Superwanted si offre a varie interpretazioni.

Noi di Indielife ne abbiamo parlato con la band.

Ciao, grazie per la disponibilità. Potete spiegarci il significato del nome del vostro progetto, “Superwanted”?

Il nome del nostro progetto non ha un significato in particolare. Quando anni fa stavamo pensando al nome giusto volevamo che fosse qualcosa di unico in modo da essere facilmente trovabile nei social e che suonasse bene.

Il vostro nuovo singolo si intitola “Foresta”. Dunque, cosa rappresenta la foresta per voi?

Il brano parla della voglia e della necessità di mettersi in gioco e quindi dei rischi che possono derivare da ciò. La foresta rappresenta bene questo concetto, richiama qualcosa di misterioso, poco conosciuto, qualcosa che attira ma allo stesso tempo spaventa. Tutto può diventare una foresta.

Come è andata la fase di produzione del brano?

La produzione è andata molto bene. Abbiamo scritto e prodotto internante noi questo brano l’anno scorso nel nostro studio, sperimentando e lasciandoci coinvolgere dal flusso creativo senza farci troppi problemi. È stato tutto molto spontaneo.

Quali sono i vostri progetti futuri?

I nostri progetti futuri prevedono l’uscita di un nuovo singolo a brevissimo. Nel frattempo stiamo ultimando gli altri pezzi che saranno contenuti in un EP o forse in un album. Inoltre stiamo scrivendo e curando la produzione di singoli per altri artisti.  

Grazie!

Grazie per l’intervista!

Instagram: @superwantedband

Author

Share