“Tutto ciò che abbiamo” – Il nuovo singolo degli Ex-Otago

Author

Categories

Share

In attesa del live all’RDS Stadium di Genova che si terrà il prossimo 15 febbraio (qui i biglietti), gli Ex-Otago in queste prime settimane del nuovo anno ci hanno fatto dono del loro nuovo singolo, Tutto ciò che abbiamo.

Il nuovo brano della band genovese si pone sulla malinconica e romantica scia di Scusa, il singolo che era stato rilasciato lo scorso dicembre.

Tutto ciò che abbiamo racconta con parole semplici e con una musica delicata l’intimità di una relazione, il bisogno di sostenersi reciprocamente e di affrontare insieme un viaggio che spesso porta a domandarsi: “Come si fa? Dimmi, che senso ha?”.

Le nostre carezze, le nostre fragilità, i nostri baci, le nostre scuse, sempre difficili da far uscire. 
La nostra storia che solo a pensarci toglie il respiro. 
Non può bastarci tutto questo per essere felici, dobbiamo diventare qualcosa di più di una semplice coppia, dobbiamo navigare mari sconosciuti e bellissimi, foreste recondite, piene di suoni mai sentiti. 
Poi ci ritroveremo, consapevoli che insieme tutto è più straordinario. 
Unico e straordinario
“.

Così gli Ex-Otago hanno descritto sui social il loro nuovo singolo.

Lo scorso 14 gennaio è stato rilasciato anche il video ufficiale di Tutto ciò che abbiamo, prodotto da Garrincha Dischi e INRI. Il videoclip diretto dal frontman del gruppo Maurizio Carucci, mostra ancor più la continuità col singolo precedente.

Testo – Tutto ciò che abbiamo:

Non metto mai in ordine i vestiti
E penso di aver sempre ragione
Però ti piace come guido
In retromarcia sono un drago
Io adoro le verdure lesse
Ma tu non le puoi vedere
Ma poi ti faccio la pasta
E ritorniamo insieme

Tu dimmi dimmi come si fa
Tu dimmi come si fa
Ad esser puntuali
Tu dimmi come si fa
Tu dimmi dimmi come si fa
Tu dimmi come si fa
Ad esser sereni
Tu dimmi che senso ha

Mi son svegliato in piena notte
Sulla faccia i tuoi capelli
Come facciamo a non far caso
A quanto siamo belli
A volte può sembrare niente
E poi non ce ne accorgiamo
Ma la nostra relazione
Non è tutto ciò che abbiamo

Ti prego puoi guidare tu
Che sono stanco morto
E poi sei l’unica di cui mi fido
La nostra storia è malinconica
Come una pizza di domenica

Tu dimmi dimmi come si fa
Tu dimmi come si fa
Ad esser puntuali
Tu dimmi come si fa
Tu dimmi dimmi come si fa
Tu dimmi come si fa
Ad esser sereni
Tu dimmi che senso ha

Mi son svegliato in piena notte
Sulla faccia i tuoi capelli
Come facciamo a non far caso
A quanto siamo belli
A volte può sembrare niente
E poi non ce ne accorgiamo
Ma la nostra relazione
Non è tutto ciò che abbiamo
Mi son svegliato in piena notte
Sulla faccia i tuoi capelli
Come facciamo a non far caso
A quanto siamo belli
A volte può sembrare niente
E poi non ce ne accorgiamo
Ma la nostra relazione
Non è tutto ciò che abbiamo

Mi son svegliato in piena notte
Sulla faccia i tuoi capelli
Come facciamo a non far caso
A quanto siamo belli

Non dimenticare di leggere il nostro articolo dedicato agli artisti Indie che bisogna assolutamente conoscere.

Author

Share