Attenzione: ascoltare con l’anima il New Music Friday

Author

Categories

Share

Ti sarà capitato almeno una volta di attendere la mezzanotte tra giovedì e venerdì per ascoltare le nuove uscite su Spotify dei tuoi artisti preferiti o per scoprire progetti emergenti. Ebbene, in un noioso venerdì di quarantena ecco i nuovi singoli che vi vogliamo raccontare. Attenzione, ascoltare con l’anima.

Canova –  Never

Singolo spudoratamente sentimentale (in senso buono), Never è una ballad di quella band che stavolta scopre un’attitudine romantica. A riguardo afferma: “Never ha il potere di trasportarci in pochi minuti dentro quella storia. Una storia con tre soggetti, ma senza la tragica ironia di Threesome”. Il timbro caldo della voce di Matteo Mobrici sul finale cede la scena a un assolo di chitarra in pieno stile Canova. Spoiler: si tratta dell’unico assolo dell’intero album.

Management – Sto impazzendo (Nite Version)

Una versione inedita del brano estratto dal disco “Sumo”, Sto impazzendo (Nite Version) è stato descritto dai Management come un “un grido disperato, impreziosito da una nuova produzione più intima e minimale”. Del resto Luca Romagnoli (voce e testi) ci ha già spiegato il gusto dell’equilibrio che di certo a Marco Di Nardo (chitarrista e produttore) non manca. Ancora una volta dunque il duo abruzzese racconta l’attualità con sarcasmo e delicatezza.

Matteo Faustini – Vorrei (la rabbia soffice)

È disponibile da oggi sulle radio il secondo estratto dall’ album “Nel bene e nel male”, il brano Vorrei (la rabbia soffice) del cantautore Matteo Faustini. Si tratta di una riflessione personale ma condivisibile sui desideri inespressi in cui forse ognuno di noi si può identificare. La voce fresca e dolce dell’artista ci guida verso una consapevolezza: il dolore è solo un acceleratore di esperienza.

Amelia – Siamo tornati umani

Pianoforte, voce e un po’ di cielo: così il cantautore Amelia racconta come “Siamo tornati umani”. Il brano è da ascoltare con attenzione per visualizzare le immagini che inevitabilmente nascono nella mente di chi sente, non solo con l’udito.

Prestate attenzione: ascoltare con l’anima.

Fonti: Ufficio stampa Valentina Aiuto (Canova), Ufficio Stampa e Promozione Big Time (Management)

Author

Share