Il Vento Contro ” Ricordo ancora tutto”

“Ricordo ancora tutto” è il primo album della band italiana “Il Vento Contro”.

Registrato presso PMS STUDIO, il giovane terzetto lombardo ci presenta una sorta di grido di battaglia per tutti quelli che si sentono inadeguati, giudicati e controllati dalla società, da persone esterne o addirittura da se stessi.

L’album contiene 11 tracce che variano dal pop al rock, fino ad arrivare a sfumature più indie.

“Luci di Piccadilly” è la canzone di apertura del disco, che si apre con energetiche note pop-punk mentre la voce malinconica di Giulio rende graffiante il pezzo.

“Mindelo”, invece, é il brano di chiusura. Una ballad rock, che ci ricorda di non smettere mai di sognare, e che conclude in maniera eccelsa la prima fatica discografica de “Il Vento Contro”.

Un album che mette in musica lo stato d’animo che ognuno di noi prova quando ogni cosa va male, quando ci sentiamo nemici di noi stessi, ma che ci ricorda anche come ci si rialza e come affrontare i problemi quotidiani.

“Ricordo ancora tutto” è disponibile in tutti i digital stores.

“Il Vento Contro” è formato dal cantante e chitarrista Giulio Tellarini, il bassista Roberto Bonozzoni e il batterista Daniele Cataldo.

Daniele nasce in una famiglia musicale, appassionato di batteria decide di studiare alla Drummer collective school of music di New York.

Roberto e Giulio, appassionati anche loro da sempre di musica e compagni di università, formano i loro primi progetti insieme.

Mentre Roberto verte su generi musicali più inerenti al pop e metal, Giulio è da sempre appassionato di sound inglese e Brit-pop fino a spaziare all’alternative italiano.

Insieme formano nel 2016 la band “Il Vento Contro” e nel 2020 esce in tutti i digital store il loro primo album “ Ricordo ancora tutto”.

Elsa Ciullo

Share

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -
Share
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram