Earthset: tra film e performatività

Gli Earthset sono il nuovo nome d’interesse della scuderia Costello’s

Il 2021 è stato decisamente l’anno dei Caveleon, che con il loro Lp-trittico Sometimes I’m still drowning hanno illuminato la discografia alternative italiana. Per il 2022, dovendo fare un pronostico, la band su cui puntare i riflettori si chiama Earthset, un quartetto alt-rock proveniente da Bologna. Bound è il titolo del disco che pubblicheranno a marzo.

Di dischi e colonne sonore

La carriera degli Earthset è estremamente particolare: il loro lavoro di maggior interesse finora è la colonna sonora per L’uomo meccanico, film muto del 1921 restaurato dalla Cineteca di Bologna nel 2018. Dopo un tour ad alto tasso di performatività tra pellicole e musica, nel 2020 la soundtrack è diventata un Lp, il secondo dopo il concept d’esordio: In a state of altered unconsciousness.
Lo stile è a cavallo tra post-rock e sperimentalismo e già dai precedenti lavori si nota un gusto che, accompagnato all’indiscutibile bravura dei musicisti, porta ad una musica di estremo interesse.

Bound: un progetto artistico e tre singoli

Bound è il titolo del prossimo lavoro sulla lunga distanza, in uscita a marzo 2022. Questa terza fatica in studio promette di essere ben più matura dell’analogo del 2015, anche per via delle esperienze cinematografiche che il gruppo ha fatto nel pre-pandemia. Almeno, questo promettono i due singoli finora disponibili: The stranger’s eye e Pills. In questi due brani troviamo lo sviluppo di atmosfere eteree e chiaroscurali, più malinconiche nel primo caso, più misteriose e noise nel secondo.
Comunque, ci sarà almeno un terzo singolo a precedere Bounds: il 7 gennaio infatti è attesa l’uscita di Tourists and Terrorists. Anche questo brano presenta sonorità un po’ à la Giardini di Mirò rese più complesse ed originali dalle sfumature quasi punk del ritornello.
Bound, stando alle indiscrezioni dell’etichetta, vuole però essere un progetto meta-artistico, includendo fotografia, letteratura e performance visive incentrate sul tema delle relazioni umane. Insomma, le aspettative non sono affatto basse: a marzo si scoprirà se gli Earthset sono il nuovo gioiello in casa Costello’s.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui