“Anais Nin – nel mare delle menzogne” – Recensione

“Anais Nin – nel mare delle menzogne” è una meravigliosa graphic novel, firmata Lèonie Biscoff e edita L’ippocampo.

Sin dalla copertina si può intuire quanto sia evocativa la suddetta opera: dai colori pastello dell’immagine, all’immagine stessa, in cui la figura della protagonista si riflette tra le onde, tenendo stretto un libro al petto.

È vero, non si giudica un libro dalla copertina, ma in questo caso, il volto di questo libro è estremamente simbolico. Si potrebbe dire che è “solo” il primo passo verso un viaggio intrigante alla scoperta della vita di un’autrice che, aggrappandosi alla scrittura, vive il tumulto dell’essere nata artista. Anais Nin, nata a inizio del XX secolo, negli anni Trenta vive a Parigi. Dopo un’infanzia alquanto complessa e le conseguenti difficoltà incontrate nel percorso verso l’emancipazione, sceglie di coltivare la scrittura di un diario. Si tratta proprio di quel diario che, nel bene e nel male, le cambierà la vita irrimediabilmente.

Tra le varie trame intessute sapientemente e cucite ad arte con le immagini, si insinua chiaramente la relazione di Anais con Henry Miller, con cui collabora per progetti editoriali, ma condivide una intensa passione amorosa.

Anais Nin, in questa graphic novel, viene dipinta con tutte le sue sfumature di personalità, di sensualità e di artista. Il suo “io” frammentato viene descritto senza mai cadere nel banale, anzi, si percepisce autenticità e fermezza, nonostante le vicende della protagonista siano piuttosto impervie da rendere in un racconto. Si va dal rapporto incestuoso col padre, alla difficoltà ad accettare la psicanalisi; dal desiderio assoluto di emancipazione alla sessualità controversa.

Questa graphic novel è scorrevole ma evocativa, sensuale e raffinata.

Assolutamente consigliabile anche per chi non si è mai avvicinato a questo tipo di letture.

A cura di Michela Moramarco

Fonte immagine: Ippocampoedizioni

Leggi anche dell’esordio letterario di Leonrdo Angelucci!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

1 commento

  1. Analisi profonda della forma e del contenuto. Commento reso in un linguaggio pertinente e mai banale che permette una lettura agevole e piacevole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui