I 12 artisti indie che devi assolutamente conoscere nel 2021

Che cosa sia l’indie è ormai un concetto dalle mille sfumature. Per molti è diventato it-pop, per altri rimane qualcosa di discograficamente indipendente. Per altri ancora è un’attitudine. E se nel 2020 l’industria musicale ha subito una scossa non indifferente, l’indie non ne è stato esente. Per questo, se ti sei perso qualcosa o non sai dove iniziare per interpretare il fenomeno indie, ecco i 12 artisti indie che devi assolutamente conoscere nel 2021.

P.S. Rispetto ai 10 artisti indie che vi avevamo segnalato qui, ci sono due conferme. Leggi per scoprire quali.

(Si segue un ordine alfabetico).

Colapesce/Dimartino:

il duo di cantautori esordisce insieme ufficialmente nel 2020 con l’album “I mortali”. Si è capito da subito che si trattava di un piccolo cult. Partecipano alla 71° edizione del festival di Sanremo col brano- tormentone “Musica leggerissima” di cui vi avevamo parlato anche qui. Insomma, impossibile non cantarla.

Coma Cose:

il duo mescola attitudine urban e pop cantautorale. Nei loro testi non mancano i giochi di parole. Si lasciano conoscere dal grande pubblico nella 71° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Fiamme negli occhi”. Una riconferma.

Fast Animals And Slow Kids:

anche conosciuto come FASK, il gruppo, guidato da Aimone Romizi, è in attività dal 2008. La loro musica è tendenzialmente alternative rock. Il singolo più recente si intitola “Come un animale”.

Franco126:

a metà fra il cantautorato e il rap, Franco 126 sta creando una fanbase molto fedele. È del 2020 il singolo “Blue Jeans” feat. Calcutta. Nel 2021 invece pubblica i singoli “Nessun perché” e “Che senso ha”.

Fulminacci:

la cifra stilistica di Fulminacci è indubbiamente legata alla tradizione cantautorale italiana, ma è allo stesso tempo molto personale. Il suo brano “Santa Marinella”, presentato alla 71° edizione del Festival di Sanremo, ne è un esempio. Il suo secondo album è del 2021 e si intitola “Tante care cose”.

Gazzelle:

Anche Gazzelle è una riconferma. Il suo album del 2021 “OK” fa discutere pubblico e critica, ma in ogni caso è ok. Emblema dell’indie pop italiano.

I 12 artisti indie che devi assolutamente conoscere nel 2021 pt.2

La municipàl:

è uno dei vari e variegati progetti di Carmine Tundo. La municipàl sa come coniugare pop crepuscolare con le sfaccettature dell’anima. Imperativo categorico: ascoltare.

La Rappresentante Di Lista:

anche loro avvezzi ai giochi di parole, al Festival di Sanremo 2021 presentano il brano “Amarsi”, a cui segue l’album “My Mamma”. Energia pura e bei testi.

Madame:

il suo stile è riconoscibile e, nonostante la sua giovane età, si fa notare molto presto sino a giungere a Sanremo 2021 col brano “Voce”. Inoltre pubblica il suo album d’esordio che vede su 16 tracce, 8 collaborazioni.

Maestro Pellegrini:

conosciuto per il suo passato con i Criminal Jokers, o forse visto spesso a fianco degli Zen Circus, Maestro Pellegrini pubblica a fine 2020 un doppio album dal titolo “Fragile”. Ve ne avevamo parlato in una doppia intervista.

Venerus:

artista indiscutibilmente eclettico. Ascoltare “Magica Musica” per credere.

Wrongonyou:

un po’ folk un po’ pop, Wrongonyou è sicuramente da annoverare tra i 12 artisti più influenti del 2021.

Seguici su Instagram!

Share

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

1 commento

  1. Lista variegata e di grande potenza artistica. Autori e cantanti originali e ben definiti nelle diverse cifre stilistiche. Ottima selezione e presentazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Share