Cmqmartina torna con Disco2

Disco2 è il secondo album di Cmqmartina

È passato solo un anno da quella Intro in pieno stile da club con cui si apriva Disco, primo album di Cmqmartina, eppure Disco2, il secondo lavoro sulla lunga distanza della cantante monzese, è davvero tutt’altra musica. Lo stile festaiolo delle basi non cambia, così come il contrasto con lo stile malinconico e riflessivo dei testi.
Di veramente nuovo, però, c’è la qualità e la cura. Da un album per molti versi “artigianale” si è passati a un vero e proprio disco, credibile al 100% ed efficace.

L’identità, il talent, il disco

Per raccontare Disco2 non si può non tornare indietro all’inverno del 2020, quando Cmqmartina ha partecipato ad X Factor. In squadra con Hell Raton, l’autrice di Disco si è vista affiancare una sfilza di produttori in forte ascesa (legati al collettivo Machete) che ne hanno esaltato l’estetica musicale.

Con risultati, a volte ottimi altri discutibili, Cmqmartina ha sviluppato nel corso del talent, che l’ha vista uscire al quinto live, un percorso coerente sia sul piano sonoro che lirico: la cassa in quarti è stata praticamente una costante, così come la ricerca della modernità e degli arrangiamenti da discoteca, ma sono stati numerosissimi i riferimenti testuali e le scelte di canzoni legate al grande cantautorato italiano (uno su tutti: Battisti).

Al di là del risultato, Cmqmartina ha usato lo show di Sky come piattaforma di lancio per un’identità definita che emerge anche da Disco2 e traccia una linea di continuità con Disco, la sua prima fatica in studio.
Il ritornello di Soli per sempre, se lo si immagina pompato su una cassa da discoteca, è un buon esempio di quanto sia definita questa immagine:

Siamo belli, ma non ci vivremmo
Come le città tristi d’autunno
Siamo belli, ma non ci vivremmo
Amare gli altri, noi soli per sempre

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui