I Carrera ripartono con i brani “Resto a letto” e “Casa”

I Carrera tornano con due singoli intimisti e narrativi, “Resto a letto” e “Casa” (Diga Records, 2021). Si tratta di due brani che raccontano con rinnovato slancio creativo i dettagli della quotidianità, riscoperti nel periodo di lockdown. I brani sono caratterizzati da suoni elettro-pop che strizzano l’occhio all’R&B. “Resto a letto” e “Casa” sono storie che danno spazio e sostanza creativa alla necessità di ripartire dei nostri giorni.

I Carrera sono una realtà musicale che ha trovato, nei mesi del distanziamento, il compromesso vincente fra idee individuali, condivisione e confronto. Accolta nel roster Diga Records, la band pugliese, già opening act dei Franz Ferdinand al Cinzella 2019, riparte da una nuova  formazione. La band si propone di fotografare, con uno sguardo attento e incisivo, la realtà di tutti i giorni; una realtà vissuta in maniera insolita durante i mesi scorsi e ora finalmente ritrovata nella sua straordinaria normalità.

“Resto a letto” è un brano legato all’importanza catartica del prendersi del tempo per sé: lasciarsi scivolare addosso incombenze quotidiane e lasciare spazio alla riflessione può salvare dai rimorsi di ciò che è rimasto intentato. Il sound è fresco, le strofe e i ritornelli si basano su sezioni ritmiche indiscutibilmente ricche  di groove, mentre la tastiera restituisce atmosfere che ricordano una certa malinconica leggerezza alla Max Gazzè. 

“Casa” è un’esaltazione dei legami e dei momenti che rendono speciali e calorosi anche i dettagli più grigi della quotidianità. In questo singolo, non manca una sfumatura funk e più ampio spazio viene dato all’interpretazione e al timbro di Armando Carrera, nonché alle chitarre che incorniciano uno splendido ritornello pop rock. Nello special, le chitarre sembrano fare un repentino passo indietro che avvicina i Carrera a certi felicissimi episodi della discografia di Daniele Silvestri e dei Negrita

I Carrera oggi sono: Armando Carrera (voce), Giovanni Carrera (Basso, voce), Vito Rizzi (tastiere), Andrea Palazzo (percussioni), Claudio Del Giudice (batteria), Ciccio Raio (chitarra, voce).

Nato col nome Studio ’82, il progetto si è evoluto fino ad assumere il nome attuale, Carrera. Il nuovo nome è sicuramente un simbolo di innovazione sonora, che resta però coerente con il percorso precedente, di attenzione all’immaginario anni Ottanta e a quello dell’it-pop attuale.

Entrambi i nuovi brani sono stati missati e prodotti da Francesco Gaudio (nel suo portfolio artisti come i Mother Nature e la cantautrice Fanelly).

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui