I sogni di Chris, tra leggerezza, sogno e realtà – Intervista

Author

Categories

Share

Si chiama I sogni di Chris, nome d’arte di Christopher Siddi, ed è un cantautore originario di Chivasso, in provincia di Torino. I suoi brani Nuvolino, il singolo d’esordio, e Senza impegno, rilasciato il mese scorso, sono un misto di leggerezza, sogno e realtà.

Noi abbiamo deciso di fare quattro chiacchiere con lui, in attesa di ascoltare il suo primo EP, la cui uscita è prevista per i prossimi mesi.

Ciao Chris, prima di tutto ti va di parlarci un po’ di te e del tuo percorso musicale?

Mi chiamo Christopher, sono un’insegnante di scuola primaria, uno psicologo in formazione con la passione per la scrittura. Attraverso le canzoni prendono vita alternative, le strade non prese, le sfumature che sfuggono nel quotidiano frenetico. Ho iniziato a scrivere piuttosto tardi, penso di aver accumulato esperienze prima di trovare la chiave giusta per poterle fermare.

Il tuo brano, Nuvolino, è un pezzo molto dolce e malinconico, che racconta i pensieri di una testa che pesa tanto ma punta in alto, vincendo la gravità. Com’è nato questo pezzo?

Il nome del pezzo è il soprannome che mi dava la mia maestra delle elementari, per questa mia tendenza ad estraniarmi, abitudine che tutt’oggi mi caratterizza. Il singolo è nato per necessità, bisogno di autoconsolarmi, una coccola tra le parti di me. Come se mi stessi dicendo “non preoccuparti, quello che apparentemente può sembrarti un difetto, si può trasformare in qualità che ti distinguono”.

Come nascono i testi delle tue canzoni? Ci racconti come e quando scrivi e da dove trai ispirazione?

A volte nasce prima il giro musicale che tira giù le parole, altre volte è il contrario. Spesso mi ritrovo a partire da affermazioni o frasi che suonano bene, anche dette da un passante, lette da qualche parte o che sento dire. Mi piacciono le parole e la sinergia che si crea nella scrittura. La mozzarella e il pomodoro sono entrambi buonissimi, ma la loro fusione nella caprese che cosa crea?

“I sogni di Chris” è il tuo nome d’arte. Sei un sognatore e questo emerge anche dai tuoi brani. Puoi rivelarci qualcuno di questi tuoi sogni?

Sicuramente poter dare un aiuto concreto alle persone attraverso il mio lavoro, e magari anche riempire un palazzetto non sarebbe male. Quando si canta assieme, siamo parte di uno stesso insieme senza etichette, quindi più saremo meglio sarà!

Senza impegno è “sinergia, passione, amore”. Così descrivi il tuo ultimo brano sui tuoi profili social. Io invece lo definirei un brano della leggerezza. Cosa ti ha portato a scrivere questo pezzo? Quali erano le tue emozioni?

Il brano è stato scritto dopo una giornata passata interamente a letto con la mia ragazza. Quando hai la sensazione di sentirti completo, uno dei casi in cui vale l’espressione “vivere d’amore”. Non si ha fame, non si ha sete, persino alzarsi per preparare una moka diventa una strada impervia, e quindi si opta per stare sdraiati “ancora 5 minuti” che diventano un giorno.

Grazie mille!

Abbiamo inserito i due brani di I sogni di Chris, Nuvolino e Senza impegno, nella nostra playlist Spotify dedicata agli artisti emergenti.

Author

Share