#GrazieBalconi

Spotify ringrazia l’Italia dei balconi con una playlist per non dimenticare la musica che ci ha accompagnato durante il lockdown. Lo fa con una serie di striscioni recapitati sotto ai balconi simbolo della quarantena. 

Si chiama #GrazieBalconi l’omaggio di Spotify all’Italia coraggiosa che durante il lockdown si è fatta sentire dalle finestre e dai balconi delle proprie case. Costretti a lasciare la propria routine per proteggersi da un virus invisibile in grado di seminare paura e terrore. Tra dubbi e perplessità, coccolati dallo smartphone e dalla voglia di fare dolci pur di accontentare il tempo. In tutto ciò, la musica non ha smesso di regalarci emozioni. Le nostre canzoni preferite, ci hanno permesso di viaggiare nello spazio e nel tempo pur rimanendo fermi. La musica avvicina le persone, le rende libere e spensierate. Dall’Inno di Mameli cantato dai balconi, al Il mio canto libero intonato da tutti i medici e gli infermieri negli ospedali italiani. Con Va pensiero eseguita dai direttori d’orchestra, e tutti i musicisti, cantanti e artisti che si sono fatti sentire trasmettendo il loro messaggio tramite le dirette social. 

«Quest’anno la playlist più bella l’avete creata voi: #GrazieBalconi. Il nostro ringraziamento con degli striscioni recapitati a sorpresa sotto i balconi e le finestre teatro di alcune delle performance più emozionanti: la terrazza di Jacopo Mastrangelo, 19enne romano protagonista di un commovente tributo a Ennio Morricone; il balcone della 21enne Matilde Prestinari. Poi a Napoli, il flashmob del maestro Mimmo Ascione, che con la sua bacchetta ha diretto un intero condominio; a Milano, gli storici condomini di Monte Amiata e Ca’ Longa. Senza dimenticare gli artisti, che in attesa di tornare su un palco vero, hanno trovato un nuovo modo per tenere accesa la musica e rimanere in contatto con il proprio pubblico: Giuliano Sangiorgi, che dal suo balcone di Roma ci ha dato una interpretazione toccante di Meraviglioso, Fedez e Chiara Ferragni, che hanno rotto il silenzio del lockdown con i loro live dal balcone di Citylife e Jo Squillo che ci ha fatti ballare con i suoi dj set. Tanti messaggi, un solo hashtag: #GrazieBalconi» (Spotifyitaly). 

Share

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -
Share
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram