Amalfitano, una canzone a Maddalena

Maddalena, ti giuro che io non sono mai sincero, non lo sono mai stato, ma per te io faccio un’eccezione
Ti giuro che io non sono mai sincero, non lo sono mai stato, ma per te io faccio un’eccezione
E la dedico a te, una canzone a caso, con tutto il rock roll, così ti fa ballare

Maddalena copertina
Copertina Maddalena

E quanto avremmo bisogno di ballare una canzone rock and roll?

Amalfitano torna con un nuovo singolo, Maddalena, uscito il 23 aprile 2021.

Amalfitano: l’iter artistico

Nato a Roma ma cresciuto a Cortina d’Ampezzo, laureato in filosofia e in storia delle religioni alla Sapienza, Gabriele Mencacci Amalfitano si presenta come un cantautore dall’anima complessa e composita.

“Ho capito che la musica sarebbe stata la mia vita quando ho sentito Freddie Mercury in sottofondo durante una pubblicità” dice in un’intervista per Romah24.

Ed è così che nasce Amalfitano.
Tra i Queen, Bowie e i Pink Floyd, con un po’ di (tipica) sorpresa dei genitori alla notizia “voglio fare il musicista”, dopo aver comprato una chitarra e aver capito che la sua voce non era niente male.

Lupo solitario in una Roma che ti sa far sentire incompreso a volte, alla costante ricerca di cose nuove, ha l’idea di mettere su una band.

Joe Victor

Dopo un caffè nel 2014 con quello che è diventato il tastierista del gruppo, nascono i Joe Victor, band vicino all’indie-rock, ma volutamente slegati ad ogni definizione di genere.

Joe Victor – Disco Folk Genial (Official Video)

Gruppo fuori dagli schemi più che mai, conquista i locali romani con dei live in cui non si suona il rock and roll, lo si vive. I Joe Victor affollano i circoli romani, suonando cover e pezzi inediti, tra la birra fredda e le grida della gente, in un contesto che nella nostra testa riusciamo solo a immaginare con un velo di malinconia.

Suonano in Italia, a Vienna, a Londra e persino allo Sziget Festival a Budapest. Nel 2015 esce Blue Call Pink Riot, prodotto dall’etichetta Bravo Dischi, seguito poi da Night Mistakes, creato con Matteo Cantaluppi e distribuito nel 2017 da Believe Digital.

I Joe Victor esistono ancora ma sono in pausa, aspettando che si riprenda la situazione live post-pandemia.
Così, Amalfitano prende i suoi testi e si lancia in un nuovo progetto solista totalmente in italiano.

Maddalena

Dopo l’uscita di tre singoli, in ordine: Ti amo pianobar, Palermo e Marylin, tutti usciti nel 2020, non ci stupiamo del fatto che Amalfitano abbia qualcosa da dire, cosa oggi non così scontata nella musica.

Ti amo pianobar copertina
Ti amo pianobar – Amalfitano

È chiara la ricerca musicale e l’attenzione alle parole in ognuno dei singoli di Amalfitano. La sensazione che si ha quando lo si ascolta è che ci faccia vedere esattamente le cose per come le vive, anche quando racconta storie che non sono le sue.

Maddalena è una dedica, una storia vera e propria in cui ci si è ritrovati almeno una volta nella vita.
Con sonorità che ricordano il cantautorato vecchio stampo, ci fa rivivere la sera, il vagare per la città, i bicchieri di vino che ci aiutano ad esprimere i sentimenti.

Amalfitano – Maddalena (Official Video)

Sentimenti che Amalfitano riesce a rivelare solo cantando perché cantare mi fa dire più cose, ma non con le parole come si usa fare, ma con uno strillo fatto bene!

E se questa settimana abbiamo sentito un migliaio di volte la frase “le parole sono importanti”, questo vale anche nella musica.
Scrivere dei bei testi è difficile, ed è spesso una cosa che ritroviamo solo nei grandi del passato, mentre Amalfitano sembra riuscire nell’impresa ogni singola volta.

Maddalena non è solo un bel pezzo musicalmente parlando, ma è una “canzone a caso” che viene voglia di cantare a memoria ad un concerto.

E noi ci vediamo già lì a cantare
Con tutta l’emozione, con tutto quanto il fiato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui