L’Indie-Folk elettronico di Cristian Albani

Author

Categories

Share

L’Indie-Folk elettronico di Cristian Albani

È uscito recentemente ‘Desperate (For Purpose)’ di Cristian Albani, artista emergente romagnolo, dallo stile elegante e sofisticato.

Già dal titolo è chiaro come Albani analizzi ed affronti, in questo brano ed in generale nella sua musica, il tema dell’ansia, le paure ed i propri demoni interiori. In un viaggio interiore che va a scavare nei meandri più profondi della propria anima.

I temi dell’irraggiungibilità e dell’insufficienza sono – infatti – frequenti nell’artista, e sono ripercorsi con la determinazione di volerne superare i limiti. La musica procede di pari passo alle parole, e fornisce la dimensione d’essere delle emozioni trattate.

Perché la musica di Albani è un messaggio di speranza, una forma di empatia e di incoraggiamento per i suoi ascoltatori, una spinta ad esplorare l’interiorità sia dell’artista, sia della persona; nonché una spinta ad esplorare e conoscere se stessi.

Musicalmente parlando, il sound è molto vicino agli ultimi Bon Iver, ad Agnes Obel, a Jack Garratt, ricadendo in generale nel filone indie-folk elettronico, purtroppo ben poco presente in Italia.

La canzone, diversamente dal precedente singolo autoprodotto ‘Archimede’, è in lingua inglese ed è stata co-prodotta e mixata con un proprio team di management e produzione. Il mastering è, invece, a cura di Giovanni Versari dello studio “La Maestà” (Muse, Fabi e Battiato…)

Cristian Albani nasce nel 1996 a Cesena ma vive e studia pianoforte e canto nella vicina Cesenatico. Nel corso degli anni approfondisce anche lo studio della lingua anglosassone, trasferendosi per ben due anni a Londra e frequentando il BIMM Institute. Attualmente studia musica applicata presso il Conservatorio di Bologna.

Con il suo team sta già lavorando a nuova musica e ad una prossima ripresa dell’attività live, fermata dalla recente pandemia di Covid-19.

L’Indie-Folk elettronico di Cristian Albani

Author

Share