“Parte di me”, il singolo d’esordio di Adduci

Author

Categories

Share

Si intitola “Parte di me” il singolo d’esordio del cantautore Adduci. Di origini napoletane, Adduci è anche chitarrista e produttore. Il brano vede la produzione di Lele Battista e Yuri Beretta e anticipa l’album di inediti in prossima uscita.

Ma lasciatemi spiegare di che si tratta!

“Parte di me” parla della scoperta di sé, di quegli aspetti del proprio io con cui non tanto si va d’accordo. Eppure sono sempre lì fino a quando non si risolve il dissidio interiore. E perché no, fino a quando non si trova un personale equilibrio.

Il brano inoltre racconta come ci si possa ritrovare disorientati anche quando si crede di avere tutto sotto controllo.

So perfettamente che ore sono, ma non ricordo più che giorno è

“Parte di me” dà voce a quelle parole che facciamo finta di non sentire, seppur avvolti dalla consapevolezza che c’è qualcosa che sta urlando per essere considerata.

E così tra sonorità sospese e riflessioni speculari, il brano anticipa un album “che sarà un po’ diverso a livello di suoni”, come afferma l’artista.

Infatti noi di Indielife abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Adduci per scoprire di più riguardo il suo progetto solista.

Guarda il video dell’intervista!

Fonte: Ufficio Stampa Parole & Dintorni

Adduci. Foto di Stefano Venosta

Ascolta Adduci su Spotify e segui Adduci su Instagram!

Prima di andare però, guarda il video dell’intervista alla cantautrice Miglio!

Author

Share