“Omonimo” e i mashups di Jimmy Tastiera

E se la musica si potesse “travestire” per Carnevale? Questa è la domanda di Jimmy TastieraOmonimo è la sua bizzarra e provocatoria risposta. Siamo lieti di annunciare l’uscita della prima raccolta di mashups frutto del progetto pugliese. Dai grandi classici della musica italiana, alle grandi hit internazionali, passando per sigle TV e cartoni animati. Tutto questo è Jimmy Tastiera!

Pellicce, banane e accessori kitch, sguardo provocante e fascino underground sono il biglietto da visita di Jimmy Tastiera, l’eccentrico duo pugliese, che esce allo scoperto con un’idea favolosa. Omonimo rappresenta l’unione del background della tradizione musicale nazional popolare con alcune pietre miliari della musica d’autore. Il tutto mescolato in chiave provocatoria e dissacrante, facendo dell’ironico mashup la chiave del progetto. Una raccolta di mashups, in tutto quattordici tracce, che ripercorrono la storia della musica italiana: dal Il nastro rosa di Lucio Battisti che indossa le vesti da rastaman in una dancehall sulla base di Kingston Town di Alborosie, a Dolcenera di Fabrizio De Andrè in chiave gangsta rap sul beat di Dr. Dre. Poi, Cristina D’avena che duetta con Serj Tankian dei System of a Down sulle note di Mila e Shiro e, visto il periodo, un Feliz Navidad cantato e ballato sulla hit dance di Giuni Russo.

Non manca di certo la creatività e la voglia di giocare travestendo la musica con una serie di elementi sonori che, rammendati un poco, le calzano a pennello. Entrambi gli artisti ci tengono a sottolineare come Omonimo oltre ad essere un disco da ascoltare, sia anche un motivo per cominciare a porsi delle domande circa l’utilizzo e il significato della musica. Nella sua bizzarria, il progetto possiede un significato importante: bisogna rompere quei tabù che portano a dividere la gente tra chi ascolta musica “colta” o d’autore, da chi ascolta pop, rap e altri generi commercializzati. Jimmy Tastiera offre all’ascoltatore un’esperienza trasversale che funge da provocazione, quasi come una sfida. Devi prendere una decisione: o lo ami, o lo odi. Non solo musica, ma anche cinema e tv. Jimmy Tastiera reinterpreta in chiave demenziale, classici del grande schermo come RockyJoker e Le Iene di Tarantino. 

È giunto il momento di mettersi comodi, indossare le cuffiette ed ascoltare cos’ha da dire Jimmy con tutti questi mashups. Buon ascolto!

FACEBOOK: https://www.facebook.com/jimmytastiera/ 

INSTAGRAM: http://www.instagram.com/jimmy_tastiera 

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCMDha3HJkWKDP9Jrcb9ezKg

SOUNDCLOUD: https://soundcloud.com/jimmytastiera

Share

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Share