Domenica indie

Domenica indie

La domenica è il giorno più brutto della settimana, sopratutto quando c’è bel tempo e dovresti esser fuori a godertelo anche se è fine mese e i soldi sono finiti. Per restare in tema arrivano in soccorso i Baustelle che nel loro testo I provinciali condensano tutta la tristezza della domenica:

Morire la domenica
Chiesa cattolica
Estetica anestetica, provincia cronica

Baustelle – I Provinciali

I provinciali

La provincia è, come la domenica, quel male sopportabile in cui molti, come me, hanno mosso i primi passi, sopportato le prime delusioni, i weekend senza nulla da fare, col sole che spacca le pietre o con la pioggia e una cioccolata calda, e in bocca il sapore del lunedì, dei compiti in classe, degli alberi da fissare oltre la finestra della classe.

La domenica è anche il momento per organizzare la mente, riassettare gli impegni tra doveri e piaceri, sopratutto l’ultima domenica di un mese di inizio come settembre: il giorno giusto per ordinare l’armadio ascoltando…

Playlist

Per catturare al meglio le energie vi consiglio di attaccare Spotify e ascoltare le nostre playlist! una fra tutte la playlist delle novità indie:

Enjoy!

Share

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le nuove uscite e per non perderti nemmeno un articolo dei nostri autori! Basta solo la tua mail!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Share