“Quanto” e il suo nuovo brano “Caracalla” ci fanno ricordare il passato e sperare nel futuro!

0
151

Da poco è disponibile il nuovo singolo di Quanto, intitolato Caracalla.

Un brano che vuole ricordare a tutti quella voglia indescrivibile di ritornare alla normalità dopo un periodo come quello che abbiamo vissuto e stiamo tuttora vivendo.

Il cantautore biellese sfrutta così la metafora dell’imperatore romano per far capire ai propri ascoltatori che non bisogna mai darsi per vinti, ma continuare a lottare per migliorare il proprio futuro.

Come racconta lo stesso Quanto, l’idea per la creazione di questa hit estiva è nata da un semplice appunto di un paio di anni fa, che gli è ricapitato in mano e gli ha fatto cogliere quanto fosse adatto al momento attuale. 

La discoteca è un tempio, dove la musica rivela la sua componente emotiva più grezza: la sua immediatezza atavica e tribale, parte del nostro codice genetico” – Quanto 

Ma chi è Quanto?

Quanto è il nome d’arte di Matteo Buranello, cantautore e produttore di Biella.
Prima di lavorare a questo progetto solista, ha avuto molte esperienze musicali e artistiche. Tra queste, degna di nota è la band Dagomago (Best Arezzo Wave Band 2015), scioltasi nel 2018, con cui ha girato in lungo e in largo con oltre 100 concerti in due anni, tra cui: New York CMJ Music Marathon, Montreux Jazz Festival, Collisioni Festival, e condividendo il palco con nomi di spicco della scena italiana (Levante, Selton, Ex-Otago). Sempre nel segno di un’instancabile ricerca e di un eclettismo estetico, Quanto è il prodotto di oltre due anni di lavoro di scrittura e di affinamento produttivo. Dopo alcune uscite nel 2020, oggi il risultato è un nutrito corpus di canzoni che mettono a fuoco finalmente un’identità netta e precisa. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui