10 canzoni dal volto nascosto: la Luna nella musica indie

Author

Categories

Share

10 canzoni indie che ci portano sulla Luna

La Luna è l’unico satellite naturale della Terra, ma da sempre l’arte l’ha considerata un simbolo, un’ interlocutrice silenziosa e soprattutto una fonte di ispirazione. Allora la domanda sorge spontanea: che ruolo ha la Luna nella musica indie? Pertanto oggi vi proponiamo 10 canzoni dal volto nascosto.

Scopriamo di che si tratta!

Verdena – Luna

Ecco la seconda traccia dell’album Il suicidio del Samurai della band alternative rock Verdena ed è un brano assimilabile ad un’esplosione o forse un grido disperato.

“Annulla le paure, oh Luna”

La Rappresentante Di Lista – E la luna bussò (cover)

La traccia è un omaggio della band La Rappresentante Di Lista a Loredana Bertè. L’arrangiamento è tendenzialmente synth pop, il quale insieme alla forza espressiva della voce di Veronica Lucchesi, rende il brano molto personale, seppure si tratta di una cover. Si potrebbe dire che l’sperimento è riuscito.

“E La Luna bussò alle porte del buio…”

Takagi&Ketra – La Luna e la gatta ft. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta

In questo brano si parla di una storia d’amore tormentata in cui il ritmo è coinvolgente. Inoltre la combinazione degli artisti è azzeccata. Infine, anche qui la Luna è un’ottima fonte d’ispirazione.

“La Luna che cade in un lago dipinto di blu..”

La Municipàl – Noi due sulla Luna

Atmosfere che richiamano una missione spaziale e un sound in pieno stile La Municipàl: ecco un brano caratterizzato da un crescendo di sensazioni che in qualche modo ti portano sulla Luna. Interamente strumentale, è dunque una delle 10 canzoni dal volto nascosto.

Management – Come la Luna

Un brano delicato che affronta un tema forte: “Come La Luna” parla della violenza sulle donne ma più ampiamente della storia di coloro che si mostrano forti e quindi provano a nascondere la propria fragilità.

“E dentro agli occhi aveva la notte, come la Luna…”

Colapesce, Dimartino – Luna Araba ft. Carmen Consoli

Anche qui una combinazione di artisti azzeccata per un brano dinamico e colorato. Risulta interessante dunque il ritornello caratterizzato dall’unione armonica delle voci.

“Luna, Luna Araba ci prende e non ci lascia andare

Fast Animals And Slow Kids – Chiediti di te

Un brano veloce e carico. Parla infatti di coraggio. Non manca il riferimento al nostro satellite, come una meta irraggiungibile ma che può essere in ogni caso fonte di determinazione.

“io voglio andare sulla Luna…”

Gazzelle – Ora che ti guardo bene

Il brano è stata una sorpresa da parte dell’artista romano, che l’ha composto durante il periodo di lockdown. E quindi, bravo Flavio.

“Ti piacerebbe andare sulla Luna, portiamo un sacco a pelo e rimaniamo là…”

Tavo – Annabelle

La storia di questo brano è straordinariamente interessante, puoi scoprirla qui.

“Abbiam tirato il cuore alla Luna ma poi la Luna ci ha tradito…”

Réclame – Inseguito dalla Luna

Il tema del brano è una rapina finita male. La storia è liberamente tratta dal film “Onora il padre e la madre” di Sydney Lumet. Ecco che la Luna viene così personificata e coinvolta persino in una fuga disperata.

“Mentre continuavi a correre inseguito dalla Luna…”

Ecco le 10 canzoni dal volto nascosto che coinvolgono la Luna anche nella musica indie.

Conosci altri brani indie che parlano della Luna?

Lascia un commento!

Foto: Pixabay

Author

Share